Venerdì 11 ottobre, al Rashõmon Club, arriva la techno berlinese degli Schwefelgelb

Nessuna distrazione e l’eccellenza delle sonorità elettroniche per tutto il mese di ottobre. Dopo l’incredibile live di Randomer, si prosegue venerdì 11 ottobre con il sound proveniente dall’attuale scena underground berlinese.
Al Rashomon Club arrivano gli Schwefelgelb: ecco il duo eclettico e originale, in bilico tra i ritmi scanditi dalla techno, dal punk e dalla pop music che ha fatto scatenare migliaia di giovani.

Luci stroboscopiche e proiezioni sincronizzate. Ecco l’Electroclash degli Schwefelgelb.

“Schwefelgelb” significa letteralmente “giallo zolfo” ed è il nome scelto, quasi per caso dai due musicisti, Sid ed Eddy. Ma questa non è l’unica cosa curiosa che sappiamo di questa coppia così creativa quanto brava: il diminutivo “Sid”, per esempio, è stato ispirato dal chip musicale Commodore 64 e non da Sid Vicious, come la maggior parte della gente crede. Ma chi sono gli Schwefelgelb?

A metà strada tra Electoclash ed EBM, il duo berlinese rifiuta qualsiasi tipo di classificazione, trovando nella creatività e libera espressione musicale il giusto compromesso. Attivi da oltre 10 anni nella scena internazionale, gli Schwefelgelb pur rimanendo artisti di nicchia, hanno saputo farsi conoscere e amare dai clubber di tutto il mondo. Si sono esibiti in tutta Europa, fino ad arrivare in America e in Giappone.

Luci stroboscopiche e proiezioni sincronizzate creano la giusta atmosfera per scatenarsi in pista. I loro live non si dimenticano facilmente: sonorità decise ed energia allo stato puro accompagno i loro spettacoli in giro per i club più esclusivi, quasi come se si venisse catapultati in un universo parallelo.

La band è uno dei casi culturali tra i più particolari ed interessanti in Europa. La performance degli Schwefelgelb è un concentrato esplosivo di creatività, tanto che molte delle fotografie scattate durante i loro eventi sono state inserite all’interno di magazine di moda, consacrandoli come icone di stile e tendenze artistiche.

Ma gli Schwefelgelb non saranno gli unici ospiti al Rashomon Club.
Venerdì 11 ottobre si ballerà davvero per tutta la notte: per i nostri clubber ci sarà un altro

grande nome pronto a fare scintille tra le mura industriali di uno dei migliori club undeground di Roma. Di chi stiamo parlando? Kaiser, dj e produttore con sede in Italia.

Gianluca Caiati aka Kaiser, il talento della Techno tutto made in Italy

Con sede nel sud Italia, vicino BariGianluca Caiati aka Kaiser ha iniziato da a suonare poco più che diciottenne, pubblicando per etichette come Planet Rhythm, Animal Farm, Konflkt, Quant, End Of Dayz, Wunderblock.
La sua carriera parte nel 2007, quando inizia a creare il suo sound, sperimentando su vecchi giradischi e mixando diversi generi, come l’house, il funky e l’elettronica, alla ricerca di uno stile che lo identifichi e lo faccia conoscere al grande pubblico dei clubber.

I primi lavori sotto l’etichetta Etruria, diretta da Luca Agnelli, gli permettono di fare il salto di qualità e si affaccia, nonostante la sua giovane età, alla scena internazionale, tanto da condividere la consolle con artisti provenienti dai locali più in voga. Berlino, Monaco, Amsterdam, Istanbul, Bari, Bologna. Queste sono solo alcune delle città che hanno ospitato i live di Kaiser.

Dj e producer, Kaiser durante il 2015/16 ha iniziato una collaborazione con il Kepler Club di Bari ma la sua carriera ha avuto una rapida accelerata quando si è fatto conoscere anche nella Grande Mela, suonando al Party Colorfield, in un magazzino di New York.
In poco tempo ha conquistato la stima degli addetti al settore, mostrando grande talento e abilità in ambito musicale. Rimboccatosi le maniche fin da adolescente, con tanto studio e voglia di fare ha creato il suo stile, concretizzando le sue idee, dando vita ad un progetto tutto suo.

Così in occasione dei suoi 10 anni di carriera, Gianluca Caiati ha deciso di fondare un’etichetta discografica tutta sua, la K S R, sigla ottenuta dall’unione delle consonanti del suo nome d’arte. “State of Existence”, distribuito, così come vuole il suo marchio, sia in formato digitale che in vinile, è stato il simbolo di questo nuovo percorso, consacrando l’etichetta emergente. Un talento che ha portato la bandiera musicale dell’Italia oltre i confini territoriali e si è fatto amare anche dai clubber più esigenti.
A questo punto non vediamo l’ora di vederlo all’opera dietro la consolle!

Vi aspettiamo venerdì 11 ottobre, per una serata all’insegna del divertimento e della buona musica firmata Rashomon Club!

> ACQUISTA QUI IL TUO TICKET SCONTATO <

IL TICKET ONLINE GARANTISCE L’INGRESSO SALTAFILA ED È VALIDO PER TUTTA LA NOTTE

NON VUOI ACQUISTARE SUBITO IL TICKET ONLINE?

INSERISCITI IN LISTA E ASSICURATI L’INGRESSO SCONTATO ENTRO L’1:30

Copyright © 2018 Rashõmon Club. Tutti i diritti riservati.
Navigando nelle pagine di questo sito web acconsenti all’utilizzo dei cookies da parte di Rashõmon Club, come specificato nella nostra Privacy Policy.
Terms and Conditions of sale.